Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by on Ott 31, 2015 in Flussazioni serali

vibrazioni sonore

 

 

vibrazioni

vibrazioni sonore

 

 

 

Mi risveglio dal torpore
Con che umore
Questa sinfonia di tenore
Mi fa tremare, Voglio amare

 

Sento lo spirito vibrare
Provo emozione
Eccitazione ed anche
Un po’ di perversione

 

Come l’aria va calando
Ecco mi sto di nuovo rilassando
Attimi, attimi fugaci
A rinunciarvi non son capace

 

Ma si forse esco
No non mi riesce
Quest’ aria mi invade come un uragano
Mi trema pure la mano

 

Ecco la apoteosi delle vibrazioni
Che mascalzoni questi compositori
Chissà che grandi amatori
Con quest’essenza gioie e dolori

 

Gioie e dolori affiorano anche in me
Si anche se non sono “nessuno”
Io vibro, vibro per qualcuno o “qualcosa”
Forse mi emoziono anche davanti a una rosa

 

 

handwritten 17.40 del 09/02/94 biella © photo 7/8/2014 h. 3.47 a.m. miami