Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by on Ago 22, 2015 in Eventi

Monica Catto @ Venice ArtHouse: MOVE WITHOUT MOVING

 “Parteciperò al progetto con l’opera realizzata durante la residenza dal 16 al 21 marzo 2015 a Palazzo Ca’ Zanardi – Mostra collettiva presso Spazio Venice Art House in concomitanta con la 56^ Biennale di Arti Visive di Venezia
Inaugurazione:  il 3 settembre 2015
Cena di gala / asta : 25 settembre 2015
Obiettivo è la valorizzazione dell’arte come strumento che aiuta a sopperire alla mancanza di movimento.
La raccolta fondi sarà  destinata a due bambine che soffrono di tetra paresi spastica.”

Monica Catto.

Monica Catto - Move Without Moving

Monica Catto – Move Without Moving

VeniceArtHouse: MOVE WITHOUT MOVING

Art and artists dedicated to a project aimed to patients of movement disorder.

 

Il progetto Venice Art House: Move without moving edizione 2015 è stato dedicato dal curatore Andrea Chinellato al tema della salute e in particolare alle malattie che comportano disturbi al movimento;
Obiettivo è la valorizzazione dell’arte come strumento che aiuta a sopperire alla mancanza di movimento;
La prima parte dell’evento, quella della residenza, si è svolta a marzo e aprile a Palazzo Ca’ Zanardi, una dimora storica veneziana del XVI secolo gestita da Andrea Chinellato giovane operatore turistico e culturale, dove gli artisti sono stati invitati a produrre le proprie opere;
Le opere realizzate diventeranno parte di una mostra collettiva che avrà luogo presso il nuovissimo Spazio Venice Art House in concomitanza con la 56^ Biennale di Arti Visive di Venezia, numerosi altri artisti verranno invitati a partecipare L’inaugurazione è stata fissata il 3 settembre;
E’ prevista la partecipazione nella duplice veste di pittore e musicista di Tony Esposito che si esibirà in una performance musicale per gli ospiti assieme all’artista Mark Kostabi;
Altro momento fondamentale dell’iniziativa è il 25 settembre: si svolgerà la cena di gala/asta che metterà in vendita le creazioni degli artisti ospitati nella fase della residenza e di quelli invitati;
La raccolta dei fondi sarà destinata a Maria Elena e a Marta, due bambine che soffrono di tetraparesi spastica, che sono anch’esse protagoniste nella kermesse. Su testi dell’autore Alberto Toso Fei, infatti, è prevista la pubblicazione di un libro le cui illustrazioni sono realizzate proprio da Maria Elena e Marta con l’ausilio dell’artista e insegnante di sostegno Roberta Coldel.

cropped-logofb5

 

 

 

MOVE WITHOUT MOVING

Curatore: Andrea Chinellato;
Responsabile artistico di residenza: William Herod;
Responsabile etico del progetto: Lorenzo Marangoni
Ufficio stampa, comunicazione e p.r: Davide Federici

Primo elenco degli artisti che hanno confermato la loro presenza:

GIANNI ETTORE ANDREA MARUSSI RUGGERO MAGGI
TONY ESPOSITO e MARK KOSTABI SABRINA GROSSI

MARINA CHIOCCHETTA – CHIO’ GIORGIO BORTOLI
CLAUDIO PANTANA
CARLO PREVITALI

ALDO NAVONI
GUNTER PUSCH
ROBERTA COLDEL (artista e insegnante di sostegno di Maria Elena e Marta) SONJA QUARONE
ALESSANDRA MARUSSI

Artisti in residenza:

PATRIZIA FALCONETTI MONICA CATTO KARMIL CARDONE WILLIAM HEROD III EKATERINA PEITZ MANYA FABINIAK
CYRIL WILLIAMS MIRJNA MARSENIC NATALIJA DJURANOVIC ANNICK VAUTHIER

MISA AIHARA
ROCIO DE JUAN BAYARRI RAFAEL BALLESTREROS KERENNEUR MARIE CLAUDE KERENNEUR CLAUDE MONIQUE HENRY
REGINE DENEUX
AUDIERNE ANNICK ANTHONY MAVILIA HEATHER HUFF
SHIZICO YI