Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

ManoNudo | ArtigianArt


Quasi per scherzo, per gioco!

“Mi ha affascinato fin da piccolino questo mondo di persone diverse dal comune che nelle località di mare vendevano le loro creazioni, raccontando dei loro viaggi, paragonando mondi così lontani tra loro. Un intreccio di sentimenti, di linguaggi, di etnie diverse, di culture, di sensazioni percepite con i primi approcci con artigiani di strada, gente che vive le piazze, le strade, le spiagge. Sogni che mi hanno portato prima con la fantasia e poi con l’intraprendenza a girare il mondo, avido di conoscere 923225_782386508452659_6341243579579604153_ncose nuove, realtà lontane e diverse dal piccolo mondo di tutti i giorni. I primi viaggi a Londra, poi le Canarie, ed a fine 2003, per ritrovare un amore, sono partito per la Colombia dove ho appreso i primi rudimenti su una tecnica inventata dagli antichi arabi intorno al 1600: il macramè, strutturato su intrecci e nodi la cui combinazione permette alla mente di spaziare senza vincoli e realizzare creazioni di forme e colori, sempre innovative. La passione trasmessa da due artigiani colombiani ed il mio vissuto in Ecuador e di seguito fino all’estremo sud della Terra del Fuoco, mi hanno portato a contatto con nuove tradizioni e differenti correnti di pensiero, che si sono intrecciate col patrimonio della mia cultura europea, ispirandomi nell’espressione di  una sequenza di nodi manuali, quasi a voler trovare i punti d’incontro di eterogenee culture,  a voler unire mondi così disparati. In quasi tre anni ho sviluppato la mia capacità in quest’arte che necessita di lunghe ore di lavoro manuale, di molta pazienza e di una ricerca continua nell’arricchimento della propria creatività.
E’ un viaggio che non finisce mai, senza confini materiali ed ideologici.”

Niccolò Guana – Manonudo

Cincopa WordPress plugin